Federico Fiori Chirurgia Plastica Estetica

Nuove radiofrequenze per viso e corpo

06/06/2014

Da molto tempo si parla di radiofrequenze per il ringiovanimento cutaneo di viso e corpo.
Dal vecchio Thermage , “capostipite” di queste macchine, vi sono stati molti step evolutivi, talvolta senza reali benefici nell’esito finale poichè la preoccupazione – giusta- è stata in questi anni più quella di diminuire gli effetti indesiderati che non quella di migliorarne i risultati.
Il concetto è quello di portare la temperatura del collegane del derma ad un valore opportuno per essere denaturato e quindi sostituito da collagene nuovo. Tuttavia la difficoltà è sempre stata quella di raggiungere la temperatura cotrretta, di non bruciare la cute nel frattempo, e dinon superare quella temperatura perché altrimenti non si otterrebbe la denaturazione del collagene ma la fibrosi, irreversibile.
Oggi esistono ulteriori sviluppi per applicare questa metodica. La radiofrequenza tripolare, con emissione di potenza a picchi di alta potenza e tempo rapidissimo per non ledere la cute. E una nuova ,metodica con manipolo dotato di microaghi, con l’obiettivo di emettere la potenza proprio alla profondità che serve.
I risultati di queste nuove radiofrequenze per viso e corpo sembrano promettenti, anche se fra qualche mese saremo più pecisi.

Chirurgo Plastico Milano Federico Fiori | © Copyright 2013. Tutti i diritti riservati. - Posizionamento a cura di Solution Group Communication
Websonica Agenzia Web Marketingpowered by Websonica